Blog

Istinti omicidi!

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ogni tanto le cose degenerano e siamo costretti a "nascondere i nostri clienti" che hanno da ridire sui preventivi che facciamo... ma immagino che un pò tutti i colleghi abbiano delle "fosse comuni" sotto i loro studi. Ovviamente si scherza ma il cliente che, per ignoranza o superficialità, dice chiaramente che il tuo preventivo è troppo alto perchè secondo lui (a ragion veduta?) il tuo lavoro è solo un disegno, che costa troppo e lo farà fare al nipote del cugino della mamma dello zio, è cosa più che comune e spesso se ne parla. Sia chiaro, non è facile riuscire a far comprendere il valore del nostro lavoro ad ogni singolo cliente anche se ovviamente le eccezioni che ci danno grandi soddisfazioni non mancano.

Cosa fare però se il cliente vuole imporsi ad ogni costo? Onestamente nulla, nel senso che se un cliente parte con tali presupposti non solo non apprezza il vostro lavoro prima di iniziare, ma ancor peggio potrebbe essere successivamente, quindi meglio mettere le cose in chiaro subito, come ad esempio il fatto che se vi ha contattato lui è perchè sapeva della vostra professionalità o perchè qualcuno vi ha consigliati, ergo, è il cliente che deve scendere a compromessi non noi. Ovviamente la nostra elasticità non deve mancare, anche in merito al fatto che il cliente va educato a comprendere il valore del nostro lavoro.

di Paolo Carta

#studiocabori

Cabòri in poche parole

Siamo effettivamente di poche parole noi, nel senso che preferiamo lavorare e dedicarci a voi piuttosto che inondarvi di gentilezze e carinerie... saremo schietti, certe volte crudi e fin troppo diretti, ma sempre sinceri, professionali e dalla vostra parte.

Se qualcosa non ci piace o non siamo d'accordo, ve lo diciamo subito.

A voi la scelta!

Paolo e Giorgio

Studio Grafico Cabòri / Sardinia / Italy / info@cabori.it / P.Iva 03112290923  Copyright © 2008/2017. All Rights Reserved.

Search

DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd