Blog

Disattenzioni "non filtrate"?

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Sinceramente? A me la nuova Ichnusa Non Filtrata piace e quando non posso spendere molto per una migliore (senza dubbio) birra artigianale, la nuova Non Filtrata made in Ichnusa è una buona soluzione. Non me ne vogliano poi gli amici "elitari" che se non è d'alto livello, berla è peccato. Ma non sono qui per parlare di birra, ovviamente, ma di ciò che ho cercato di mettere in evidenza nell'immagine, cioè che probabilmente quella banda rossa (caratteristica della bandiera sarda) avrebbe dovuto avere un'inclinazione assai diversa, o uguale a quella del carattere tipico del logotipo Ichnusa, o al contrario totalmente diversa e magari molto più inclinata a destra di quanto è attualmente, diciamo più simile al passato.


Per alcuni la grafica potrà anche sembrare un mondo senza regole dove "ci metti un attimo e che ce vò!", ma per noi è un mondo preciso, con proprie leggi e regole da seguire, anche quelle NON scritte ma assai più reali della Repubblica delle Banane. Una di queste dice che se un qualcosa non sembra nè l'una nè l'altra cosa non funziona e nel caso specifico l'inclinazione della banda rossa parrebbe più un errore che una volontà progettuale. Senza contare che negli anni l'inclinazione di tale banda si è andata sempre più affievolendo e per quanto mi riguarda è sinonimo solo di poca attenzione e non di volontà progettuale.

di Paolo Carta

#studiocabori

Cabòri in poche parole

Siamo effettivamente di poche parole noi, nel senso che preferiamo lavorare e dedicarci a voi piuttosto che inondarvi di gentilezze e carinerie... saremo schietti, certe volte crudi e fin troppo diretti, ma sempre sinceri, professionali e dalla vostra parte.

Se qualcosa non ci piace o non siamo d'accordo, ve lo diciamo subito.

A voi la scelta!

Paolo e Giorgio

Studio Grafico Cabòri / Sardinia / Italy / info@cabori.it / P.Iva 03112290923  Copyright © 2008/2017. All Rights Reserved.

Search

DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd